L’istamina: Quando v’è un’allergia alle spalle

L'istamina: Quando v'è un'allergia alle spalle. E l'istamina, come è una molecola essenziale, può anche essere il causa che provoca un'allergia alimentare. Questo perché, in alcuni casi, consumando certa cibo il nostro corpo risponde con più produzione di istamina. Aumento livelli di questa molecola potrebbe essere dovuto sia alla assunzione di cibi ad alto contenuto di istamina e perché il nostro corpo non è in grado di metabolizzare riserve e l'accumulo tende a produrre effetti dannosi per la nostra salute. Ma dov'è l'istamina?

¿Che cosa è L'istamina? Si tratta di una molecola essenziale, in termini medici, una ammina biogenica formata per effetto degli enzimi dei microrganismi. Quando possiamo parlare di allergia causata da istamina? Quando prendiamo alcuni alimenti, principalmente pesce, salsicce o formaggio, il nostro corpo tende a produrre più istamina. Se questa produzione ha coinvolto il cosiddetto immunoglobuline E (IgE) sarà prima di un'allergia alimentare. Se, al contrario, un aumento dei livelli di istamina non comportano l'IgE ci troveremo di fronte una histaminosis il cibo non allergica. Un disturbo che di solito si manifesta con sintomi come mal di testa o emicranie, costipazione, gonfiore addominale o crampi. In alcuni casi può anche essere associato ad un aumentato rischio di aborto spontaneo. Il miglior trattamento è dieta terapeutica.

Secondo la società spagnola per la sicurezza alimentare, l'istamina è presente in vari tessuti corpo e conforme funzioni fisiologiche essenziale. Tra le altre cose, regola la secrezione di acido gastrico, agisce come un neurotrasmettitore nel sistema nervoso centrale o risposta di ipersensibilità mezzo alle allergie. il squilibrio tra il consumato e l'istamina rilasciata, o che il corpo è in grado di metabolizzare genera effetti negativi (gastrointestinale, la pelle, cardiovascolare). Il problema metabolizzare istamina sono tipicamente collegati con l'enzima responsabile, DAO (diammino ossidasi) diventa lento.

Gli alimenti ricchi di istamina

L'istamina è presente in tutti gli alimenti, anche se la loro presenza è variabile. Il cibo contenuto più di istamina sono salsicce, certo bevande alcoliche (Cava, champagne), formaggi e latte fermentato, pesce semi-conservati, prodotti vegetali fermentati o aceto balsamico, tra gli altri. In altri alimenti, come ad esempio mollusco o cioccolato, sono attribuiti effetti liberatori di istamina, così è anche consigliabile moderare il loro consumo.

avvelenamento da istamina

prurito, rossore pelle, mal di testa o diarrea sono i sintomi più comuni di avvelenamento da istamina, causati nella maggior parte dei casi da un conservazione (Più di 15 gradi) e maneggio pesce inadeguata. I sintomi possono essere esacerbate spasmi, vomito, vampate di calore o disturbi respiratori. A differenza di reazioni allergiche da avvelenamento da istamina è un problema puntuale, vale a dire non devono fare a meno o ridurre il consumo di un alimento che, in un determinato momento e per ragioni di conservazione, ci ha causato un disturbo di salute.


Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

39 − 29 =


Content Fotos de ruiva Macica w kształcie serca إيجابيات الصورة انوع الصدور